Partite subito per la vacanza

Book your holiday in one of the Small Historic Towns.

Austria
Classic Tour

Austria Classic Tour

Le strade di sogno per motociclisti attraverso l’Austria.

Altro

Guidare

Reiseführer

Ordina la tua KHS Guida gratuita.

Altro

Newsletter Rimanete sempre aggiornati.

La khs.info - Newsletter è un servizio gratuito e non vincolante delle cittadine storiche dell’Austria.

Welcome-Text

PICCOLE CITTÀ STORICHE

– preziose come diamanti – Vi danno il benvenuto.

Si risveglia la voglia e la gioia di vivere.

Qui c’è ancora tutto ciò che molti di noi hanno già smarrito: più tempo per chiacchierare, più sensibilità per le piccole cose e più voglia di godere alcune gioie che la vita ci regala. 15 Piccole Città Storiche, come particolari gioielli nascosti in tutta l'Austria, Vi fanno partecipare a storia e ambiente, ai piaceri della tavola, e a prove particolari d’ospitalità, lontani dall'agitazione e dal rumore delle grandi città.

PICCOLE CITTÀ STORICHE Scopri le nostre città

Steyr

Our Recommendation

Steyr

La città romantica millenaria

Intorno al 980 i margravi della Stiria eressero l’odierno castello Lamberg. Intorno al castello e alla chiesa parrocchiale s’instaurò un insediamento menzionato per la prima volta nel 985. Nel 1186 la città passò in possesso ai Babenberger.

Steyr Visita la città

Schärding

Our Recommendation

Schärding

La città delle corporazioni

Nell’804 »Scardigna« viene menzionata per la prima volta in documenti. Nel IX°-X° sec. Schärding diviene il centro della contea Vornbach-Neuburg. Nel 1160 seguono i conti di Andechs e nel 1248 i Wittelsbacher bavaresi. Oltre all’importanza economica della città commerciale sul fiume Inn si aggiunge presto quella politica.

Schärding Visita la città

Gmunden

Our Recommendation

Gmunden

Sulla foce del fiume Traun

Gmunden era un insediamento di rilievo fin dal tempo dei Celti. Nell’XI° secolo divenne un importante luogo di trasbordo per il commercio del sale. Già nel XIX° secolo il clima favorevole e la bellezza paesaggistica del Salzkammergut attirarono nobili e cittadini benestanti che trascorsero la villeggiatura nella città sul lago di Traun.

Gmunden Visita la città

Mariazell

Our Recommendation

Mariazell

...un dono del Cielo

Intorno all’anno 1200, il margravio Enrico Vladislav di Moravia fece costruire una prima chiesa, la “Mater Gentium Slavorum“, come ex voto per essere stato guarito da una grave malattia. Intorno al 1370, re Luigi il Grande di Ungheria fece erigere, a ringraziamento di una sua importante vittoria contro i nemici orientali della fede, la cappella votiva “Magna Hungarorum Domina”, ancora oggi esistente, che diventò la più importante meta di pellegrinaggio per gli ungheresi.

Mariazell Visita la città