Partite subito per la vacanza

Book your holiday in one of the Small Historic Towns.

Austria
Classic Tour

Austria Classic Tour

Le strade di sogno per motociclisti attraverso l’Austria.

Altro

Guidare

Reiseführer

Ordina la tua KHS Guida gratuita.

Altro

Newsletter Rimanete sempre aggiornati.

La khs.info - Newsletter è un servizio gratuito e non vincolante delle cittadine storiche dell’Austria.

Welcome-Text

PICCOLE CITTÀ STORICHE

– preziose come diamanti – Vi danno il benvenuto.

Si risveglia la voglia e la gioia di vivere.

Qui c’è ancora tutto ciò che molti di noi hanno già smarrito: più tempo per chiacchierare, più sensibilità per le piccole cose e più voglia di godere alcune gioie che la vita ci regala. 15 Piccole Città Storiche, come particolari gioielli nascosti in tutta l'Austria, Vi fanno partecipare a storia e ambiente, ai piaceri della tavola, e a prove particolari d’ospitalità, lontani dall'agitazione e dal rumore delle grandi città.

PICCOLE CITTÀ STORICHE Scopri le nostre città

Lienz

Our Recommendation

Lienz

Un pizzico d’Italia fra la Drau e l’Isel

Sin dall’età del bronzo sul fondo della valle tra i fiumi Drau e Isel vige un’intensa attività d’insediamento. Gli scavi della città romana Aguntum risalgono all’epoca intorno al 50–450 d.C. Nell’XI°/XII° sec. l’insediamento originale viene ampliato dai conti di Gorizia.

Lienz Visita la città

Radstadt

Our Recommendation

Radstadt

L’ antica città nelle montagne

Nel 1074 »Rastat« viene menzionata per la prima volta in documenti. Nel 1289 Radstadt riceve il diritto di città sotto l’arcivescovo Rudolf von Hohenegg per la sua posizione strategicamente importante sull’antica strada romana da Aquileia, attraverso i Tauri di Radstadt fino a Juvavum (città di Salisburgo).

Radstadt Visita la città

Mariazell

Our Recommendation

Mariazell

...un dono del Cielo

Intorno all’anno 1200, il margravio Enrico Vladislav di Moravia fece costruire una prima chiesa, la “Mater Gentium Slavorum“, come ex voto per essere stato guarito da una grave malattia. Intorno al 1370, re Luigi il Grande di Ungheria fece erigere, a ringraziamento di una sua importante vittoria contro i nemici orientali della fede, la cappella votiva “Magna Hungarorum Domina”, ancora oggi esistente, che diventò la più importante meta di pellegrinaggio per gli ungheresi.

Mariazell Visita la città

Judenburg

Our Recommendation

Judenburg

Fascino veneziano e commercianti stiriani

Judenburg ha conservato il suo fascino mediterraneo proveniente dai tempi dei commercianti veneziani. A quell’epoca la città era la stazione di commercio più importante fra venezia e vienna.

La città ospita una simbiosi armoniosa fra la tradizione e lo spirito dei tempi odierni, e non è da meno la cultura popolare – al mercato contadino, all’incontro tradizionale mattutino di musica popolare nei locali rustici oppure alla festa dell’autunno contadino della valle della Mur.

Judenburg Visita la città