ELEGANZA IMPERIALE, BIRRA E SALE: INGREDIENTI PER UN TOUR SPECIALE

Baden bei Wien – Steyr – Freistadt – Schärding – Braunau

Baden bei Wien – Steyr – Freistadt – Schärding – Braunau
395 km / ca. 6,5 ore

Questo tour ci porta attraverso paesaggi culturali la cui reputazione si spinge ben oltre i confini dell’Austria. Punto di partenza è Baden nei pressi di Vienna, una città già residenza estiva della corte asburgica (dal 1803 al 1834) che sicuramente vi conquisterà con il suo tocco imperiale. I parchi cittadini, e in particolare il Rosarium, sono un must per tutti gli amanti del verde. Lungo il Danubio attraverso i romantici vigneti della Wachau ci si spinge fino alla millenaria città di Steyr. Dischiudendosi come una perla di architettura urbana medievale, Steyr si trova alle porte del parco nazionale Kalkalpen e fu fonte di ispirazione per famosi compositori e artisti quali Franz Schubert, Anton Bruckner e Dora Dunkel. Si prosegue quindi verso nord nel territorio del Mühlviertel, dove incontriamo Freistadt. Per gli abitanti di questa cittadina la birra è molto più di una semplice bevanda; è un vero e proprio modo di essere e non c’è quindi da meravigliarsi che a Freistadt ci sia l’ultimo birrificio comunale d’Europa. Il piacere della birra continua nella barocca Schärding. Anche qui la tradizione birraia viene onorata come conferma la presenza del primo “battello birrificio” d’Europa. Il vivace centro cittadino con le sue colorate case barocche invita a trattenersi e fare delle gradevoli passeggiate. Capolinea del nostro viaggio è Braunau am Inn, tappa storica lungo la via del sale. Qui ospitalità e tradizioni si fondono in un unico straordinario scenario architettonico. Tutto ciò nel cuore della riserva naturale europea del basso Inn.